logo
 CHI SIAMO |  CANALI |  IN ONDA |  NEWSLETTER |  SCRIVICI
  
LAVORO SICURO E SALUTE IN FABBRICA
La web radio della Cgil
La tv del centenario della Cgil
Inca Lombardia
Caaf Cgil Lombardia
Associazione Archivio del Lavoro
Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico
Multimedia Lavoro
Festilav2011
La tv della Cgil
 
Schiavella (Fillea): "Far morire per il pane è un crimine"
Conclusa oggi, nei cantieri della metro della capitale, la campagna promossa dalla FILLEA CGIL Roma e Lazio per la sicurezza nel settore edile. Livio, Alfredo, Luigi, Renzo, Giacomo, Ciprian, Davide, Liviu, Mario, Pietro, Tarabai Shahata, Mohammed Ben Mohammed e Dumitru Mihai. Sono i 13 lavoratori edili uccisi, nel corso del 2010 nella sola regione Lazio, dal lavoro nero, dalla concorrenza sleale, dallo sfruttamento, dall'illegalità, dalla logica degli appalti al massimo ribasso. Vittime italiane e straniere che si aggiungono alle altre 152 registrate nei cantieri di tutta Italia nello scorso anno.

Autore: CGIL
Data: 29/03/2011
Visualizzazioni: 2625

Share
TuttiI più vistiI più recenti
Copyright 2010 © CGIL Lombardia. Tutti i diritti sono riservati |  C.F. 94554190150  |  Area Riservata rss feed
Powered by Sintel s.r.l.