logo
 CHI SIAMO |  CANALI |  IN ONDA |  NEWSLETTER |  SCRIVICI
  
CGIL
La web radio della Cgil
La tv del centenario della Cgil
Inca Lombardia
Caaf Cgil Lombardia
Associazione Archivio del Lavoro
Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico
Multimedia Lavoro
Festilav2011
La tv della Cgil
 
Roma, la notte bianca dei call center: da 'lavoretto' a posto fisso
"Non siamo lavoratori di serie B. Noi siamo quelli che aiutano l'Italia che è in difficoltà. Noi risolviamo i vostri problemi". Si è svolta a Roma la Notte bianca dei call center, la manifestazione nazionale organizzata in occasione dello sciopero del settore. Nel Belpaese sono circa 80mila gli operatori dei call center, che da occupazione occasionale si è sempre più affermata come lavoro a tempo indeterminato. Tra le richieste degli oltre mille partecipanti lo stop alle delocalizzazioni delle aziende - prevalentemente verso l'est Europa - e il recepimento da parte del governo italiano della direttiva comunitaria 2001/23. "E' incomprensibile che il governo non attui questo provvedimento - ha detto la leader della Cgil Susanna Camusso - E' semplice: basta copiare quello che hanno fatto gli altri" (Dario Allotta)

Autore: Link Esterni
Data: 29/11/2014
Visualizzazioni: 912

TuttiI più vistiI più recenti