logo
 CHI SIAMO |  CANALI |  IN ONDA |  NEWSLETTER |  SCRIVICI
  
SANA E ROBUSTA COSTITUZIONE
La web radio della Cgil
La tv del centenario della Cgil
Inca Lombardia
Caaf Cgil Lombardia
Associazione Archivio del Lavoro
Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico
Multimedia Lavoro
Festilav2011
La tv della Cgil
 
Castelletto Ticino. Racconti di un eccidio
Un docufilm di Enrico Omodeo Salè. Una produzione: Comune di Castelletto Ticino - Atelier Produzioni. Il primo novembre del 1944 cinque partigiani vengono portati in barca a Castelletto Ticino, per un esecuzione. Ad assistere alla vicenda moltissimi cittadini castellettesi, prelevati a forza dai soldati tedeschi e dalla X Mas e portati al porto, teatro dell'eccidio. Nel docufilm si racconta la vicenda attraverso le interviste ad alcuni testimoni, accompagnate da immagini d'epoca e da una ricostruzione audiovisiva. Sulle tombe dei cinque, è scritto: "Onore a chi muore in cammino. Esempio per chi resta a lottare". Sono stati intervistati alcuni testimoni della vicenda - tra cui il celebre giornalista Ettore Mo - e il partigiano Mario Fanchini. Con: Mario Fanchini, Ettore Mo, Sergio Pedroli, Iris Bocchetti. Figuranti: Matteo Rancan e Jonathan Cappuccio. Musiche: Michele Anelli e BeFolk. Foto d'epoca: Massimo Stilo

Autore: Produttori
Data: 24/04/2013
Visualizzazioni: 1282

TuttiI più vistiI più recenti