logo
 CHI SIAMO |  CANALI |  IN ONDA |  NEWSLETTER |  SCRIVICI
  
AAMOD ARCHIVIO AUDIOVISIVO MOVIMENTO OPERAIO DEMOCRATICO
La web radio della Cgil
La tv del centenario della Cgil
Inca Lombardia
Caaf Cgil Lombardia
Associazione Archivio del Lavoro
Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico
Multimedia Lavoro
Festilav2011
La tv della Cgil
 
La porta aperta, regia di Michele Gandin, Nexus Film, 1968
Il documentario, che inizia con una frase di Primo Levi sulla condizione degli internati, racconta la situazione manicomiale italiana durante i primi esperimenti di Franco Basaglia. Le immagini iniziali, girate nell'Ospedale Psichiatrico di Gorizia, mostrano una serie di malati nel giardino del nosocomio. Malati inebetiti e apatici (soprattutto foto). Un degente viene bloccato da due operatori sanitari in una camicia di forza. Viene ripreso un malato che ripete costantemente il gesto di fregarsi le mani. Segue una carrellata su reti, porte e sbarre che chiudono i manicomi. In altre efficaci immagini alcuni operai abbattono i recinti e le reti che delimitano l'ospedale. Seguono interviste al personale della casa di cura e a un infermiere. Scorrono immagini di malati mentre passeggiano, lavorano e sostano al bar. Il documentario si conclude con le riprese di alcuni momenti di un'assemblea generale quotidiana in un manicomio.

Autore: Archivi
Data: 13/05/2015
Visualizzazioni: 1313

TuttiI più vistiI più recenti