logo
 CHI SIAMO |  CANALI |  IN ONDA |  NEWSLETTER |  SCRIVICI
  
MIGRARE, VIVERE, LAVORARE: REGOLARE
La web radio della Cgil
La tv del centenario della Cgil
Inca Lombardia
Caaf Cgil Lombardia
Associazione Archivio del Lavoro
Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico
Multimedia Lavoro
Festilav2011
La tv della Cgil
 
I precari del ministero dell'Interno: a rischio gli sportelli immigrazione e i permessi di soggiorno
Roma. Sono 650 in tutta Italia i lavoratori precari del Ministero dell'Interno impiegati presso gli sportelli immigrazione, che rischiano il posto alla fine dell'anno. Solo a Roma sono 82, impiegati da ben 7 anni dopo un concorso. Oggi erano in piazza del Viminale per far sentire la loro voce e chiedere un rinnovo di almeno un anno per cercare, chissà, in un futuro un po' di stabilità. Abbiamo incontrato i lavoratori e Roberto Pallotta della Uil, che spiega: "Se saltano questi lavoratori si richia il collasso di servizi immigrazione". Servizio ed interviste di Federica Giordani per C6Tv

Autore: Link Esterni
Data: 07/11/2010
Visualizzazioni: 1385

Share
TuttiI più vistiI più recenti