FLAI: LAVORATORI DELL'AGROINDUSTRIA
 
Sportello migranti FLAI CGIL a Schiavonea
Dopo la tragedia dei sei lavoratori migranti, deceduti, nel tragico incidente di Rossano al rientro dal Lavoro nei campi, la FLAI CGIL Pollino-Sibaritide-Tirreno e la CGIL Comprensoriale Pollino-Sibaritide-Tirreno, al fine di dare voce a tutte le istanze dei Lavoratori, con particolare attenzione ai Braccianti sia migranti, che Italiani, apre a Schiavonea di Corigliano Calabro lo sportello Migranti, culmine di un lungo percorso di Integrazione e Lavoro. Lo sportello sarà dedicato, a tutti i livelli, al Lavoro dei migranti nel nostro territorio, primo vero esperimento, di una speranza di vera e completa tutela ed integrazione dei Lavoratori! Interventi di: Vincenzo Casciaro, Responsabile CGIL Area Urbana Corigliano-Rossano, Ivana Galli, Segretaria Nazionale FLAI CGIL; Angelo Sposato, Segretario Comprensoriale CGIL Pollino-Sibari; Michele Tempo, Segretario FLAI CGIL comprensoriale; Carmen Florea, Mediatrice culturale

Autore: Link Esterni
Data: 19/01/2013
Visualizzazioni: 5698

Share
TuttiI più vistiI più recenti